• Uno Scraggy nato per la libertà!
  • Uno Scraggy nato per la libertà!
  • Uno Scraggy nato per la libertà!
  • Uno Scraggy nato per la libertà!

Stagione 14 | Episodio 17

Uno Scraggy nato per la libertà!

Mentre i nostri eroi procedono verso Austropoli, dove Ash affronterà la sua terza sfida nella regione di Unima, l’uovo che Ash ha ricevuto si schiude e ne esce niente po’ po’ di meno che uno Scraggy. Quando i ragazzi cercano di salutare e fare conoscenza con Scraggy, lui si agita e tenta di usare Bottintesta contro gli altri Pokémon. Inoltre, Scraggy si rifiuta di mangiare con gli altri e quando i nostri eroi si svegliano, Scraggy è fuggito. Quando lo rintracciano, Scraggy sta prendendo a testate un albero da cui esce un minaccioso Galvantula pronto all’attacco. Ma Scraggy è coraggioso e cerca di resistere. Per fortuna arrivano i nostri eroi a dargli man forte e il potente Fulmine di Pikachu ricaccia nell’albero il Galvantula. Scraggy però è stato colpito. Iris allora prepara uno dei suoi composti di erbe medicinali e, dopo una notte di riposo, Scraggy è di nuovo in ottima forma. Ma continua a non darsi per vinto: ricordando l’accaduto, torna ancora ai piedi dell’albero e lo prende nuovamente a testate. Questa volta, però, a uscire dall’albero sono numerosi Galvantula pronti all’attacco. L’intervento repentino dei nostri eroi salva ancor una volta Scraggy e i Galvantula si ritirano dentro l’albero. Riconoscente, Scraggy ringrazia tutti e va felice nella sua nuova Poké Ball, entrando a far parte della numerosa famiglia. Nel frattempo, il Team Rocket, insieme a Pierce, consegna il Meteonite rubato al Dr. Zager, che lo esamina e ne stabilisce l’autenticità. Inizia così la seconda fase del loro piano malvagio…

Pokémon in primo piano

Episodi collegati

Torna all'inizio