• Nervi d'acciaio

Stagione 5 | Episodio 15

Nervi d'acciaio

Ash si sta allenando per la sfida nella Palestra di Olivinopoli quando, in compagnia dei suoi amici, incappa in un gigantesco Wobbuffet: un marchingegno chiamato “Wobbu-guerriero” e creato dal Team Rocket, con il quale il trio malefico riesce a catturare Pikachu. Per fortuna, viene in soccorso lo Steelix di Jasmine che rompe la corazza del robot, liberando Pikachu e facendo ripartire il Team Rocket alla velocità della luce.

Alla Palestra, Jasmine spiega le regole dell’incontro: ogni Allenatore potrà utilizzare solo due Pokémon. Ash fa scendere in campo Pikachu contro il Magnemite di Jasmine. Pikachu lancia una serie di attacchi contro Magnemite, ma questo li schiva tutti con gran velocità, finché Pikachu lo manda al tappeto con Attacco Rapido. Quindi Jasmine sceglie Steelix che, dopo un momento di incertezza, ha la meglio su Pikachu con un potente Codacciaio. Allora Ash manda in campo Cyndaquil, come suo secondo e ultimo Pokémon, cercando di sfruttare il vantaggio di un Pokémon di tipo Fuoco contro uno di tipo Acciaio. Steelix si nasconde sotto terra e attacca, ma Cyndaquil riesce a schivarlo usando Lanciafiamme contro una parete per cambiare direzione! Cyndaquil viene colpito da un potente Codacciaio di Steelix, ma non vuole ritirarsi. Con il suo Lanciafiamme trasforma l’attacco Terrempesta di Steelix in un vortice di fuoco riuscendo così ad avere la meglio. Ash vince e si aggiudica la Medaglia Minerale!

Dopo la lotta, Ash e i suoi amici decidono quale sarà la loro prossima tappa: Mogania, e per raggiungerla passeranno da Amarantopoli. Dopo aver salutato Nina e Jasmine, i nostri eroi si rimettono in viaggio!

Pokémon in primo piano

Episodi collegati

Torna all'inizio