Consigli utili sulle etichette di Pokémon GO: una guida sulla nuova funzionalità dell’app

Chiunque abbia giocato a Pokémon GO negli ultimi quattro anni sa che gestire i propri Pokémon è un po' come cercare di radunare un branco di Tauros incaponiti. Pokémon GO ti permette di conservare fino a tremila Pokémon in qualsiasi momento, e riuscire a tenerne organizzata anche solo una parte può diventare alquanto complicato. Spesso può capitare di trasferire dei Pokémon sbagliati al Professor Willow, di potenziare dei Pokémon oltre il numero di PL ammessi per competere nella Lega Lotte GO o, più semplicemente, di impiegare troppo tempo per trovare proprio quei Pokémon che ti servono. Per fortuna, la funzionalità delle etichette offre un modo semplice e tutto nuovo di tenere organizzati i tuoi Pokémon.

Prima dell'introduzione di questo sistema, molti Allenatori usavano dei soprannomi per differenziare i Pokémon della stessa specie. Seppur in maniera limitata, questa strategia permetteva di organizzare e cercare i Pokémon adatti a un obiettivo specifico, come partecipare ai raid o difendere una Palestra. La nuova funzionalità semplifica la ricerca consentendo agli Allenatori di creare le etichette che gli potrebbero tornare utili, come quelle dedicate ai Pokémon da far evolvere, i Pokémon da potenziare o persino i Pokémon da lasciare intatti perché hanno statistiche già perfette per le sfide Allenatore. Puoi assegnare a ciascuna etichetta un colore a scelta tra otto (blu, verde, viola, giallo, rosso, arancione, grigio o nero) e un nome che ne descriva la categoria.

  1. Come creare etichette

  2. Come visualizzare i gruppi con la stessa etichetta

  3. Come usare la funzionalità delle etichette

Come assegnare etichette in Pokémon GO

Per accedere alla funzionalità delle etichette tocca l'icona della Poké Ball nella parte inferiore dello schermo, seleziona Pokémon, poi tocca Etichette nell'angolo in alto a sinistra dello schermo (oppure fai scivolare il dito a destra). Tocca il pulsante con il segno più nell'angolo in basso a sinistra per creare una nuova etichetta. Poi decidi un nome e seleziona un colore. Adesso sei pronto per assegnare etichette!

Puoi assegnare un'etichetta a un Pokémon toccando di nuovo Pokémon e poi selezionando quello che vuoi includere in quel gruppo. Tocca il pulsante del menu nell'angolo in basso a destra dello schermo e seleziona l'opzione Etichetta che ti mostrerà la lista di etichette che hai creato (se hai saltato il passaggio precedente puoi creare una nuova etichetta anche da qui).

Un Pokémon può avere più etichette quindi puoi assegnargliene più di una. Per esempio, se vuoi tenere traccia del tuo potente Venusaur che possiede anche il set di mosse perfetto per contrastare Omanyte di Cliff, il leader del Team GO Rocket, allora assegnagli sia l'etichetta che indica che è pronto per la lotta sia quella per ricordarti che è efficace contro il Team GO Rocket e lo vedrai apparire in entrambi i gruppi. Quando torni nella sezione con le informazioni del Pokémon, potrai visualizzare le etichette assegnate.

Ricorda anche che le etichette non sono permanenti! Per rimuoverle, seleziona il Pokémon, tocca un'etichetta che appare sotto il suo nome e vedrai apparire alcune opzioni, tra cui quella per eliminarla.

Come visualizzare i gruppi con la stessa etichetta in Pokémon GO

Il prossimo passo è visualizzare tutti i Pokémon che hanno la stessa etichetta. Facilissimo... Torna all'elenco dei tuoi Pokémon e tocca un'altra volta Etichette in alto a sinistra. I Pokémon a cui sono state assegnate delle etichette verranno visualizzati nei gruppi corrispondenti. Poi tocca i gruppi per entrare e selezionare i Pokémon singolarmente. Un'altra cosa importante che puoi fare da qui è modificare il nome e il colore di un'etichetta, basta toccare la matita in alto a destra.

Come usare la funzionalità delle etichette in Pokémon GO

Adesso che hai imparato a creare delle etichette, è arrivato il momento di scoprire come sfruttare al meglio questa funzionalità. Sebbene ogni Allenatore abbia obiettivi diversi, ecco un elenco di etichette che potrebbero tornarti utili durante le tue avventure in Pokémon GO:

  • Squadra lotta. Supponiamo che tu abbia formato una squadra di potenti Pokémon con un massimo di 2500 PL e che tu voglia assicurarti di non potenziarne uno per sbaglio. Crea un'etichetta per ricordarti di non potenziare più questi Pokémon.

  • Evoluzione. Forse vuoi far evolvere un Pokémon ma stai ancora aspettando di avere il numero di caramelle necessarie. Con questa etichetta potrai tenere traccia dei Pokémon che vuoi far evolvere.

  • Da scambiare. Questa etichetta è perfetta se hai promesso un Pokémon a un amico o se desideri scambiare un determinato Pokémon nel tuo prossimo scambio fortunato.

  • Futuri compagni. Se c'è un Pokémon che vuoi far evolvere ma non hai ancora le caramelle che ti servono, una soluzione potrebbe essere quella di farlo diventare il tuo compagno. Ma cosa succede se hai già un Pokémon compagno e non sei ancora pronto per cambiarlo? Basta creare questa etichetta e assegnarla a tutti i Pokémon che hai intenzione di scegliere come compagni in futuro.

  • Difensori della Palestra. Sia che si tratti di una Palestra che appartiene già alla tua squadra o di una che hai conquistato sconfiggendo un'altra squadra, ti conviene sempre lasciare un Pokémon a difesa di quella Palestra. Invece che cercare tra tutti i tuoi Pokémon, puoi usare un'etichetta che ti permetta di scegliere il Pokémon da lasciare a difesa della Palestra molto più rapidamente.

  • Pokémon MT. Forse possiedi dei Pokémon che non hanno il miglior set di mosse e stai aspettando di avere le MT attacco veloce o le MT attacco caricato necessarie per cambiarne le mosse. O forse non sei soddisfatto dell'attacco veloce di un Pokémon e ti serve del tempo per cercare e capire quali sono le sue mosse migliori. In entrambi i casi, questa etichetta ti tornerebbe davvero utile.

  • Pokémon da purificare. Se ti mancano la polvere di stelle o le caramelle necessarie, usa questa etichetta per ricordarti quali sono i Pokémon da purificare quando sarà il momento giusto.

Puoi usare la funzionalità delle etichette di Pokémon GO in tantissimi altri modi per raggiungere i tuoi obiettivi di Allenatore. Sebbene ci voglia pazienza per iniziare a organizzare i tuoi Pokémon e usare le etichette al meglio, alla fine risparmierai tempo e concentrazione che potrai invece dedicare alla cattura dei Pokémon, alle lotte, ai raid e alle ricerche sul campo.

È ora di iniziare ad assegnare etichette!

Torna su