Strategie del mazzo “Victory Star” basato su Reshiram e Charizard-GX

Articolo di Tord Reklev


È un mazzo molto potente con diversi Pokémon di tipo Fuoco pronti a fare faville e che mi ha proiettato fino alle semifinali dei Campionati Mondiali del GCC Pokémon 2019 di Washington D.C.

Sarà un piacere per me svelarvi i segreti di questo mazzo, che ho chiamato “Victory Star”. La sua caratteristica principale è la presenza di Pokémon di tipo Fuoco dagli attacchi piuttosto potenti, il cui scopo è soprattutto di mantenere il controllo della partita. Rispetto all'elenco che ho presentato ai Mondiali, ho apportato alcune modifiche che ritengo siano dei miglioramenti. Ecco l'attuale versione del mazzo:

  • Victory Star
Pokémon
  • 2
    Reshiram e Charizard-GX
    20/234
    sm10 20
  • 2
    Ninetales
    16/181
    sm9 16
  • 3
    Vulpix
    15/181
    sm9 15
  • 4
    Jirachi
    99/181
    sm9 99
  • 3
    Dedenne-GX
    57/234
    sm10 57
  • 1
    Heatran-GX
    25/236
    sm11 25
  • 1
    Tapu Fini
    53/236
    sm11 53
  • 1
    Turtonator
    50/70
    sm75 50
  • 1
    Victini ◇
    7/70
    sm75 7
Carte Energia
  • 18
    Energia Fuoco
    nrg1 27
Carte Allenatore
  • 4
    Saldatrice
    sm10 189
  • 3
    Focolare Gigante
    sm11 197
  • 1
    Fabbrica del Fuoco ◇
    sm8 178
  • 4
    Pregio Ball
    sm11 191
  • 4
    Comunicazione Pokémon
    sm9 152
  • 4
    Scambio
    sm7 147
  • 2
    Skateboard di Fuga
    sm5 122
  • 1
    Pietra Pirica
    sm75 60
  • 1
    Blocco Amici
    sm5 132
Leggi tutto Copia elenco delle carte

Continua a leggere per scoprire il funzionamento del mazzo e prova ad utilizzarlo nella tua prossima sfida.


Strategia generale

Con il mazzo “Victory Star”, l'obiettivo è usare ad ogni turno la carta Saldatrice per caricare i propri attaccanti e l'abilità Lusinghe Volpine di Ninetales per trascinare in posizione attiva il bersaglio ideale dalla panchina dell'avversario e ottenere un KO fulmineo. E se lo scopo è usare sempre Saldatrice, non stupisce che sia questa l'unica carta Aiuto inclusa nel mazzo. Una strategia molto semplice ed efficace all'apparenza, ma certamente non l'unica di questo mazzo, che nasconde ancora molti assi nella manica. Per metterla in atto, la corretta pianificazione dei propri turni è fondamentale e aumenterà drasticamente le probabilità di riuscita.

Una delle carte più importanti di questo mazzo è quella di Jirachi, che con la sua abilità Desideriostellare consente di cercare le carte giuste al momento giusto, e mi riferisco soprattutto a Saldatrice. Inoltre, Jirachi ti aiuta a trovare la nuova carta Stadio Focolare Gigante, con la quale prendere ad ogni turno le Energie necessarie per usare Lusinghe Volpine e Saldatrice. Per trarre il massimo vantaggio da Jirachi, nel mazzo sono incluse quattro copie di Scambio e due copie di Skateboard di Fuga, che spesso consentono di usare Desideriostellare due volte per turno. Con queste, più le carte di Jirachi, arriviamo a un totale di 10 carte.

Nelle prime fasi della partita, è fondamentale far entrare subito in gioco Jirachi: se non ce l'hai già in mano, cercalo non appena giochi la tua prima carta Comunicazione Pokémon. Grazie a Pregio Ball, carta recentemente pubblicata con l'espansione Sole e Luna - Sintonia Mentale, sarà facile agguantare gli attaccanti più potenti del mazzo, quindi non preoccuparti troppo. Subito dopo Jirachi, usa Comunicazione Pokémon per trovare Vulpix: Ninetales è un Pokémon di Fase 1, perciò ti conviene mettere subito in gioco Vulpix per prendere il controllo della situazione.


Meglio darsi da fare

Questo mazzo si avvale anche di Dedenne-GX come metodo preferenziale per cambiare le proprie carte. Decidere quando utilizzare l'abilità Dedescambio durante la partita è fondamentale, dato che scartare tutte le carte dalla mano può essere molto rischioso. La domanda da farsi è la seguente: “Per essere in buona posizione ho bisogno di una carta specifica in questo turno?” Se la risposta è sì, allora è arrivato il momento di usarla. Se la risposta è no, meglio aspettare un po' e tenere aperte varie possibilità.

Al primo turno della partita, non è realistico pensare di trovare tutto ciò che ti serve nella prima mano, per cui usare l'abilità di Dedenne-GX il prima possibile di solito è la cosa migliore. Altrimenti, considera questa opzione quando ne hai veramente bisogno.


Ora si fa sul serio

Per quanto riguarda gli attaccanti, hai a disposizione due carte dei Pokémon-GX ALLEATI Reshiram e Charizard-GX, un Heatran-GX e tre Pokémon da singola carta Premio, cioè dei Pokémon che, se messi KO dall'avversario, danno diritto a un'unica carta Premio.

Reshiram e Charizard-GX è una carta molto potente e il suo attacco GX è in grado di mandare al tappeto qualunque Pokémon. Inoltre non richiede molte risorse: usando Saldatrice una sola volta, la carta Reshiram e Charizard-GX è in grado di affibbiare danni ingenti ma anche di resistere a un attacco o due. Questo ti consente di prendere un po' il fiato, senza la pressione di dover trovare un'altra Saldatrice fintanto che Reshiram e Charizard-GX è ancora in gioco.

La carta di Heatran-GX fa parte della recente espansione Sole e Luna - Sintonia Mentale e si distingue per la sua versatilità. Ad esempio, se non hai ancora individuato un Pokémon a cui assegnare Energia con Saldatrice ma hai in mano Pregio Ball, con l'abilità Scia Infuocata di Heatran-GX puoi giocare Saldatrice per assegnare Energie a un Pokémon qualsiasi, anche Dedenne-GX o Jirachi, prima di ricorrere a Pregio Ball. Questo significa che puoi tenere in mano Pregio Ball e vedere le carte pescate grazie a Saldatrice prima di decidere quale Pokémon cercare. Con il suo attacco Colata Rovente-GX, Heatran-GX è anche in grado di mandare KO un Jirachi avversario, anche quando non puoi contare su Saldatrice. I suoi 190 PS di solito bastano a resistere a un attacco proveniente da un Pokémon non GX, e ne fanno quindi un'ottima risorsa contro questi Pokémon.


Le stelle della situazione

I tre Pokémon non GX di questo mazzo sono Turtonator, Tapu Fini e Victini . Ciascuno è efficace in una specifica situazione, ma tutti sono in grado di far volgere le sorti della partita in tuo favore. Inoltre, dato che si tratta di attaccanti da singola carta Premio, se riescono a mettere a segno un KO in un colpo solo ai danni di un Pokémon-GX avversario ti offrono anche un vantaggio nel numero di carte Premio.

Per mandare KO Pokémon particolarmente resistenti, Turtonator ha bisogno di molta Energia, ma per aumentare la potenza del suo attacco Getto Esplosivo puoi sfruttare l'Energia che scarti dagli altri tuoi Pokémon. Ciò significa che, come Heatran-GX, questo Pokémon può sfruttare a suo vantaggio sia l'eventuale Energia assegnata in maniera errata a inizio partita, sia quella eventualmente in eccesso dopo aver sferrato l'attacco Doppia Vampata-GX di Reshiram e Charizard-GX.

Tapu Fini è un'altra carta appena pubblicata scelta soprattutto per fornire un vantaggio contro Blacephalon-GX. Ricorda poi che il costo del suo principale attacco diminuisce se il tuo avversario ha in gioco qualsiasi Ultracreatura, quindi può tornare molto utile anche contro altri mazzi che contengono queste carte. Naganadel, ad esempio, è una carta al momento molto gettonata per assegnare Energia velocemente nei mazzi di tipo Oscurità, per cui Tapu Fini può rivelarsi efficace in molte situazioni.

Victini è la carta più potente di questo mazzo, in quanto sfrutta tutte le Energie che hai scartato nel corso della partita. Il suo ruolo principale consiste nel fare in modo che le altre carte siano sempre in grado di attaccare. Questa carta non solo è perfetta per riprendere Energia Fuoco, la tua risorsa più importante, ma è in grado di mandare KO una carta Pokémon ALLEATI con un singolo attacco al costo di sole due Energie! Per la sua incredibile versatilità, Victini è estremamente utile contro qualunque mazzo. Nelle sfide contro mazzi costruiti sui Pokémon da una carta Premio, quali ad esempio Malamar e Giratina, il mio consiglio è cercare di mettere KO Malamar il prima possibile. Se il mazzo avversario si basa invece sui Pokémon-GX, è bene sfruttare un attacco a basso costo di uno dei tuoi Pokémon da singola carta Premio per mettere a segno un KO. Le tattiche basate sul controllo delle risorse avversarie di solito hanno lo scopo di far scartare anche Energia, e in questo senso Victini costituisce un grosso ostacolo. È senza dubbio la carta che preferisco in questo mazzo, e anche il motivo per il quale l'ho chiamato così nonostante questa carta di Victini non abbia l'abilità Vittorstella.

Con questi tre attaccanti, riuscire a prendere più carte Premio del tuo avversario sacrificando una sola delle tue ti darà la vittoria nella corsa alle carte Premio.


Strategie di lotta

In generale, con questo mazzo è importante cercare di prevedere l'andamento del gioco e raggiungere il giusto equilibrio tra l'uso dei Pokémon da singola carta Premio e Pokémon-GX più potenti, a seconda delle carte che hai in mano. Una mano più forte ti consente di usare più attaccanti da singola carta Premio. Come obiettivo degli attacchi di Ninetales, il mio consiglio è scegliere Pokémon di supporto fondamentali o Pokémon che hanno Energie assegnate e che possono costituire una minaccia. Durante il gioco, tieni sempre presente la tua strategia generale.

Per aiutarti ad adottare la tattica giusta, ecco alcuni consigli e trucchi utili contro i mazzi più gettonati nel formato attuale.


Contro un altro mazzo “Victory Star”

Nelle partite contro lo stesso mazzo, è fondamentale assumere per primi il controllo della situazione con Ninetales. Ecco perché il mio consiglio è di prendere di mira i Vulpix (o i Ninetales) del tuo avversario con i tuoi Ninetales il più presto possibile. Inoltre, è importante mettere a segno un KO con uno dei tuoi attaccanti da singola carta Premio: questo limiterà il tuo avversario a una sola carta Premio per turno. In seguito potrai portarti a casa la vittoria mettendo a segno un KO importante ai danni di Reshiram e Charizard-GX del tuo avversario. Se sei l'unico ad avere in gioco Ninetales, i tuoi Pokémon-GX saranno al sicuro in panchina mentre tu ti sbarazzi di qualche peso massimo.


Contro Malamar e Spettrotarga

Questo mazzo non si è piazzato tra i primi ai Mondiali, ma è comunque molto temibile. Il suo scopo è seminare danni tra i tuoi ranghi e mettere a segno KO grazie alle carte Strumento Spettrotarga, all'abilità Portale Distorto di Giratina e a Espeon e Deoxys-GX. Per contrastarlo, dovrai prendere di mira i Pokémon che non hanno la carta Spettrotarga assegnata, preferibilmente Malamar. Ora che Barella non è più valida nel formato Standard, questo mazzo non pone grossi problemi, visto che non esiste più un buon modo per riciclare Malamar. Questo significa che puoi semplicemente continuare a mettere KO Malamar turno dopo turno, finché verso la fine della partita non ne resterà più nessuno per caricare Espeon e Deoxys-GX. Il tuo primo attaccante dovrebbe essere Heatran-GX, seguito da Turtonator e Victini . Dopo aver usato questi Pokémon contro i Malamar del tuo avversario, chiudi in bellezza con Reshiram e Charizard-GX.


Contro Pidgeotto e Oranguru

In questo caso la strategia è abbastanza semplice: prendere sempre di mira la catena evolutiva di Pidgey. Così sarà difficile per il tuo avversario utilizzare le sue combinazioni prima che tu abbia preso tutte e sei le tue carte Premio. Se il tuo avversario riesce a trovare tutti gli elementi necessari a bloccarti, la sconfitta è assicurata, ma se continui con la tua strategia aggressiva non sarà così facile come sembra. Tieni d'occhio Centrale Elettrica e cerca di preservare le tue carte Stadio. Heatran-GX, Victini e Ninetales sono gli attaccanti perfetti per questa sfida.


Contro Mewtwo e Mew-GX

È una sfida all'ultimo attacco. Il tuo avversario ne avrà molti nel suo arsenale e può essere difficile contrastarli tutti. La tua strategia generale dovrebbe quindi essere quella di mettere KO due Mewtwo e Mew-GX. Il modo più semplice per farlo è cercare di mettere a segno un paio di importanti KO in un colpo solo, sfruttando Doppia Vampata-GX caricato da sei Energie. Il passo successivo è schierare Victini se Reshiram e Charizard-GX viene messo KO, oppure Turtonator nel caso gli ALLEATI siano ancora in gioco. Ninetales non riveste un ruolo fondamentale in questo scontro, dato che il tuo obiettivo è soprattutto quello di sbarazzarti del Pokémon in posizione attiva. In ogni caso, avere almeno Vulpix in gioco fa sì che il tuo avversario non abbia la possibilità di caricare gli attacchi di un Pokémon in panchina che potrebbe costituire una potenziale minaccia.


Contro Reshiram e Charizard-GX con Volcanion ed Esplorazione di Verde

Per una sfida contro questo mazzo abbastanza gettonato, ignora Volcanion e prendi di mira Reshiram e Charizard-GX. Questo ti darà maggiore protezione contro Timbro Reset (perché hai preso meno carte Premio) e metterà molta più pressione al tuo avversario. Nello scontro con una carta ALLEATI, e questa non fa eccezione, la strategia migliore è sempre Doppia Vampata-GX caricato da sei Energie e Turtonator o Victini .


Contro Pikachu e Zekrom-GX

In questo caso la sfida sarà serrata. Punta alla vittoria usando la stessa strategia: Doppia Vampata-GX seguito da Turtonator o Victini , prendendo di mira due Pokémon-GX ALLEATI per aggirare Timbro Reset. Fai molta attenzione al numero di carte Acchiappa-Pokémon Modificato e Potenziatore Elettrico giocate dal tuo avversario, perché da questo dipenderà la scelta del tuo bersaglio tra Raichu e Raichu di Alola-GX e Pikachu e Zekrom-GX per il tuo primo KO. Il mazzo “Victory Star” contiene diverse carte Scambio, quindi non si corre nemmeno il rischio di restare paralizzati per effetto di Duplice Shock.


Contro Weavile

Se hai in gioco Ninetales, il tuo avversario non riuscirà a tenerti testa a meno che la sua strategia di gioco non sia preparata alla perfezione. Dovrà avere sempre a disposizione un Weavile-GX di riserva, oltre a diversi Naganadel. Per portare a casa la vittoria in fretta, cerca di attuare la solita strategia che fa affidamento sulle carte ALLEATI con Doppia Vampata-GX seguito da Turtonator o Victini , oppure sfrutta le difficoltà strategiche del tuo avversario e prendi di mira i suoi Weavile-GX di riserva o i suoi Naganadel. Tieni presente, inoltre, che poiché il tuo avversario avrà in gioco Naganadel e Poipole, Tapu Fini potrebbe avere un ruolo importante in questo scontro, potendo infliggere danni abbastanza ingenti con Onda della Natura.


Contro Blacephalon-GX e Naganadel-GX

Ancora una volta un mazzo che mette in evidenza il potere di Tapu Fini. Ti dà la possibilità di distanziare subito il tuo avversario di due carte Premio al tuo primo attacco, e allo stesso tempo costringe l'avversario a un KO. Poi puoi schierare Turtonator o Victini e guadagnare un altro KO, mettendoti cosi al riparo da Cerchio Creatura. Se riesci a fare in modo che il tuo avversario possa usare Cerchio Creatura solo per un turno, portare a casa la vittoria sarà un gioco da ragazzi. Inoltre, se per ottenere questi KO riesci a utilizzare Pokémon da singola carta Premio, avrai a disposizione molte opzioni per prendere le tue ultime due carte Premio.





Spero di essere riuscito a fare un po' di chiarezza su quello che al momento è il mio mazzo preferito della stagione. Buona fortuna per il tuo prossimo torneo! Torna a trovarci su www.pokemon.it/strategie per altre notizie e analisi delle strategie del GCC Pokémon.




About the Writer

Tord Reklev
Tord Reklev è un autore che collabora con Pokemon.it. Giocatore veterano proveniente dalla Norvegia, ha iniziato a giocare all'età di sei anni. Famoso per essere l'unico giocatore della categoria Master ad aver vinto i Campionati Internazionali del Nord America, d'Europa e Oceaniani; è stato inoltre semifinalista ai recenti Mondiali. È uno studente e nel tempo libero gioca a tennis. Lo puoi trovare agli eventi più importanti o su Twitter con il nome di @TordReklev.

Torna su