22 ago 2019

Il ruolo di Misty nella serie animata, in Pokémon Masters, nel GCC Pokémon e molto altro...

Tuffati in Pokémon Masters con Misty! Unisciti a noi in questo viaggio per scoprire di più sulla “sirena maschiaccio” di Celestopoli e sul suo ruolo nel mondo Pokémon.

Il nuovo gioco per dispositivi mobili Pokémon Masters farà sicuramente la felicità dei fan dei personaggi umani del mondo Pokémon. Allenatori e Pokémon storici apparsi nel corso dell'intera serie si ritrovano tutti insieme e formano delle Unità con le quali potrai affrontare svariati e temibili avversari.

Tra le prime Unità che incontrerai in Pokémon Masters ci sarà quella di un personaggio amato da tanti, Misty, la Capopalestra di Celestopoli, in compagnia del suo fedele Starmie. E non è tutto. Questa beniamina della regione di Kanto recentemente ha mostrato il suo volto piuttosto spesso. Oltre al ruolo di rilievo dedicatole in Pokémon Masters, Misty non vede l'ora di sfidarti in Pokémon: Let's Go, Pikachu! e Pokémon: Let's Go, Eevee! per Nintendo Switch. Per non parlare delle recenti apparizioni nel GCC Pokémon e nella serie animata.

Come per l'articolo Allenatori sotto i riflettori recentemente pubblicato e dedicato a Brock, Capopalestra di Plumbeopoli, il ruolo di rilievo giocato da Misty in Pokémon Masters ci ha convinti a puntare i riflettori proprio sulla famosa sirena maschiaccio e vedere come se la passa ultimamente.


In Nella serie animata Pokémon

La serie animata Pokémon viene mandata in onda ormai da più di vent'anni e una delle costanti in tutte le avventure di Ash Ketchum è che al suo fianco ci sia sempre almeno un compagno di viaggio nel corso della sua esplorazione del mondo Pokémon. Misty è di fatto uno dei primi amici (umani) che Ash incontra durante il suo viaggio, ed è proprio perché questo loro primo incontro è così caro a tutti che le loro recenti rimpatriate nelle serie Sole e Luna e Sole e Luna - Ultraleggende sono considerate eventi memorabili.

Misty esordisce nel primissimo episodio della serie animata Pokémon (“Pokémon, scelgo te!”) in cui Ash mostra il peggio di sé “prendendo in prestito” la sua bici per fuggire da uno stormo di Spearow infuriati e promettendo di riportargliela prima o poi. I due si incontreranno ancora nell'episodio successivo (“Emergenza Pokémon”) grazie alla caparbietà di Misty che riesce a rintracciare il fuggiasco per rivendicare la sua proprietà; quest'ultima, purtroppo, è stata abbrustolita a puntino da una scarica di elettricità di Pikachu. La decisione di Misty, perciò, sarà quella di seguire Ash finché questi non sarà in grado di restituirle il maltolto, mentre bisognerà attendere ancora un po' prima che Ash scopra che in realtà la ragazza è la Capopalestra di Celestopoli (“I fiori di Celestopoli”).

Alla fine, infatti, Misty riuscirà a perdonare Ash per averle messo la bici fuori uso, anche se non perderà mai il suo caratterino: richiamerà spesso all'ordine i suoi amici quando si comportano da bambini e non mancherà di esprimere ad alta voce la sua disapprovazione quando il suo Psyduck si dimostra inopportuno. E ovviamente, appena Brock si prenderà un'altra cotta per una donna appena conosciuta, Misty, particolarmente incollerita, lo trascinerà via intimandogli di non infastidirla.

Ma anche Misty in fondo non è l'osso duro che cerca di far credere a tutti. Basta che si trovi in prossimità di un Pokémon di tipo Coleottero, verso cui prova una profonda repulsione, per perdere ogni contegno! Va ricordato, tuttavia, che non ha alcuna difficoltà ad affezionarsi ai Pokémon di cui si prende cura e verso i quali dimostra grande spirito di devozione e protezione. Un esempio? Pensiamo al profondo rapporto che stabilisce fin da subito con il suo Togepi non appena si schiude il suo Uovo. Misty lo alleverà fino a farlo evolvere in Togetic, per poi liberarlo e dargli modo di proteggere il Regno Miraggio (“Due mondi in bilico”).

Nonostante il rapporto strettissimo con Ash, alla fine le strade dei due finiranno per separarsi, ma questo non vuol dire che non rimarranno grandi amici. Riusciranno anche a rincontrarsi in alcune occasioni speciali; tra queste il momento in cui Ash intraprende un viaggio in compagnia dei suoi amici della Scuola di Pokémon e da Alola arriva a Kanto dove visiterà la sua città natale per un breve periodo. In questa circostanza, i due avranno modo di rivedersi e la veloce rimpatriata sarà l'occasione perfetta per dar vita a qualche lotta Pokémon di alto livello con Misty (“Alola, Kanto!” e “Quando due regioni si scontrano!”). Gli itinerari di viaggio si invertono quando Misty decide di trascorrere le sue vacanze nella regione di Alola. Tra shopping, Surf Mantine e spiagge rilassanti, Misty rimane subito incantata dalla bellezza della regione, anche se non sembra adorare molto i Pokémon di tipo Coleottero dell'isola di Mele Mele. (“Alola a te, Alola!” e “Cuore di fuoco, cuore di pietra!”).


Nei videogiochi

Misty ha fatto parte della serie di videogiochi Pokémon fin dall'inizio in qualità di Capopalestra di Celestopoli in Pokémon Versione Rossa e Pokémon Versione Blu. Ritornerà come Capopalestra anche in Pokémon Versione Oro e Pokémon Versione Argento per poi farsi viva nuovamente in Pokémon Versione Nera 2 e Pokémon Versione Bianca 2 come avversaria nel Torneo Capipalestra di Kanto del Pokémon World Tournament. È possibile incontrarla anche in Pokémon Stadium, Pokémon Stadium 2 e Pokémon Puzzle League (tutti e tre in inglese).

Nei videogiochi, Misty viene chiamata la “sirena maschiaccio”, nome che le si addice particolarmente. A Kanto è conosciuta per le sue eccezionali abilità con i Pokémon di tipo Acqua e il suo allenamento duro e incessante. Misty però non disdegna altre attività. In Pokémon Versione Oro e Pokémon Versione Argento infatti il giocatore può interrompere l'appuntamento di Misty con il suo fidanzato, cosa che, ovviamente, la fa parecchio arrabbiare. Durante le sfide, Misty schiera immancabilmente il suo amato Pokémon Starmie, per cui assicurati di avere dei Pokémon di tipo Erba o di tipo Elettro da far scendere in campo.

Di recente, Misty ha fatto la sua apparizione anche in Pokémon: Let's Go, Pikachu! e Pokémon: Let's Go, Eevee! Le sue strategie di lotta non sono molto diverse da quelle del passato, quindi dovresti riuscire ad aggiudicarti la Medaglia Cascata senza troppi problemi!

Come accennato sopra, Misty ricopre un ruolo importante in Pokémon Masters per dispositivi iOS e Android. Si unirà presto all'avventura del tuo personaggio, e diventerete subito grandi amici. Non sorprende che abbia formato un'Unità con uno dei suoi Pokémon più amati, Starmie, il cui attacco iniziale è Bollaraggio a ricordare il loro debutto insieme nei giochi RPG Pokémon originali. E non stupisce nemmeno che l'Unimossa di questa coppia sia soprannominata “Bollaraggio della sirena maschiaccio”, come una specie di duplice omaggio. In più, il Pokémon di Misty può anche imparare il potente attacco Idropompa, che fa di Misty un'alleata ancora più preziosa.

L'abilità passiva di Misty e Starmie in Pokémon Masters può consentirti di rimuovere tutti i problemi di stato dalla tua Unità dopo che Starmie ha usato una mossa, un riferimento all'abilità Alternacura di Starmie, che cura il Pokémon dai problemi di stato quando viene sostituito.


Nel GCC Pokémon

Essendo un personaggio così importante del mondo Pokémon, Misty ha fatto parte del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon fin dagli albori. È stata introdotta con l'espansione Gym Heroes nel lontano 2000 con un mazzo tematico dedicato e con carte che ritraevano lei, la sua Palestra e naturalmente i suoi Pokémon.

La carta originaria di Misty potenzia di 20 danni gli attacchi dei Pokémon che portano anche il suo nome nel turno in cui viene giocata, anche se al costo di scartare altre due carte. La carta ”Misty's Wrath” permette al giocatore di guardare le prime sette carte del suo mazzo, di aggiungerne due alle carte che ha in mano e di scartare le altre cinque. La carta Misty's Duel invece è unica in quanto richiede a entrambi i giocatori di giocare a “carta-sasso-forbice” o di lanciare una moneta. Il vincitore della partita o del lancio della moneta rimischia le carte che ha in mano nel suo mazzo e ne pesca altre cinque. Oltre a queste carte Allenatore con protagonista Misty, in questa espansione sono presenti anche molti Pokémon che fanno parte della sua squadra.

È forse utile menzionare che Misty compare in addirittura due carte dell'espansione Gym Challenge: la prima è Misty's Wish che permette a chi la gioca di guardare una delle proprie carte Premio e scambiarla con una carta nella propria mano, ma solo con il consenso dell'avversario; in caso contrario, infatti, il giocatore ha diritto a pescare una carta dal proprio mazzo. La seconda carta è Misty's Tears che, scartando una carta, permette di cercare fino a due carte Energia Acqua nel proprio mazzo. Dopo queste prime apparizioni, Misty si è presa una pausa prima di ricomparire in scena.

Anni dopo, Misty ritornerà con Determinazione di Misty dell'espansione XY - Turbocrash. In questo caso, dopo aver scartato una carta, il giocatore può guardare le prime otto carte del proprio mazzo e aggiungerne una alla propria mano. La stessa carta riapparirà nell'espansione XY - Evoluzioni con un' illustrazione differente.

Recentemente, Misty ha fatto una nuova apparizione nell'espansione Sole e Luna - Sintonia Mentale del GCC Pokémon con la carta Cortesia di Misty che consente al giocatore di cercare fino a tre carte Aiuto nel proprio mazzo.

Le carte di Misty di solito hanno come scopo quello di manipolare la mano del giocatore per dargli modo di preparare al meglio la propria strategia. Questo concetto va di pari passo con le caratteristiche del suo personaggio nei videogiochi, dove una combinazione di doti naturali e allenamenti serrati è il suo marchio di fabbrica.





Non c'è dubbio che Misty sia uno dei personaggi più popolari del mondo Pokémon e, considerando che è una celebrità da tanto tempo, non ci sorprenderemmo di vederla apparire nuovamente in futuro. Fino a quel momento, goditi il prossimo articolo di Allenatori sotto i riflettori!

Torna su