01 apr 2018

Allenatori sotto i riflettori: Jessie, James e Meowth

Arrendetevi subito, o preparatevi a combattere!

La nostra rubrica “Allenatori sotto i riflettori” di questo mese vede come protagonisti il terzetto più talentuoso e più stiloso che ci sia. Nulla a che vedere con i tradizionali Capipalestra bacchettoni o i classici Campioni so-tutto-io: qui si tratta di vere star!

L'adorabile Jessie, l'affascinante James e l'incredibile Meowth parlante riceveranno finalmente l'attenzione che si meritano nella rubrica “Allenatori sotto i riflettori” di questo mese.



Preparatevi a passare dei guai!

Jessie, James e Meowth appaiono per la prima volta nel secondo episodio, dal titolo “Emergenza Pokémon”, della serie animata Pokémon. In questa puntata, il Team riesce a occupare senza troppi sforzi il Centro Pokémon di Smeraldopoli, per poi vedere i propri piani sfumare a causa di un Pikachu formidabile. Un Pokémon abbastanza forte da sconfiggere questi spettacolari membri del Team Rocket è sicuramente da non sottovalutare, ecco quindi che la missione principale dell'intera serie prende vita: catturare Pikachu e portarlo al capo.

Eccezion fatta per la loro mongolfiera personalizzata a forma di Meowth, non sembra che ricevano un budget adeguato considerate le dimensioni dell'organizzazione criminale a cui appartengono. Riescono sempre, tuttavia, a escogitare un qualche espediente grazie alla loro sorprendente creatività. Sono infatti dei maestri del sotterfugio e scaltri abbastanza da evitare di affrontare un Pikachu così potente in uno scontro diretto, ecco perché amano tantissimo tendere delle trappole (“Fermate i Diglett”) o impiegare robot giganti (“Un grosso segreto!”).

A parte la loro vocazione di ladri di Pokémon, in realtà non sono cattivi. Il Team Rocket si farà sconfiggere di proposito in battaglia nell'episodio “Il problema di Paras” per aiutare Paras a evolversi, mentre arriveranno a sfidare Meowth in una lotta quando, per un equivoco, viene scambiato per il soccorritore di un bambino (“Imprevedibile eroe alla riscossa”). In un'altra occasione, mostreranno compassione nei confronti del Charizard di Ash, permettendogli di distruggere il loro robot per aiutarlo a essere accettato nella Valle dei Draghi (“La Valle dei Draghi”) e continuare l'allenamento. Potresti addirittura confonderli con i benefattori con i quali si alleano per combattere il Team Plasma (“Oltre la verità e gli ideali!”) e poi involontariamente il Team Magma (“Una grande azienda”).


Jessie

Jessie mescola sapientemente eleganza e determinazione per raggiungere l'obiettivo. In passato aspirante infermiera di Pokémon (“Vecchie conoscenze”), ha poi trovato la sua vera dimensione nel Team Rocket e forse un giorno diverrà Super Coordinatrice.

Diverse Coordinatrici di Pokémon, sorprendentemente somiglianti a Jessie e con pseudonimi quali Jessilina, Jessibella o Jessica, hanno dimostrato di essere più che all'altezza in varie Gare Pokémon. Queste competizioni si sono rivelate perfette per Jessie, con la sua illimitata creatività, il suo senso dello stile e le sue abilità nella lotta. E i successi ottenuti mostrano come avrebbe potuto decisamente avere una carriera parallela soprattutto quando ha raggiunto il culmine piazzandosi alle semifinali del Gran Festival della regione di Sinnoh (“Il cerchio del festival si chiude!”). Un certo bamboccio che aspira a diventare Maestro Pokémon ha raggiunto lo stesso traguardo nelle Leghe Pokémon delle numerose regioni soltanto due volte e provandoci per giunta per ben 20 stagioni!


James

Il fascinoso James è un rampollo di una facoltosa famiglia (“Il matrimonio”) che ha scelto di abbandonare la propria fortuna per vivere una vita libera e avventurosa nel Team Rocket.

James si rivela un Allenatore di Pokémon particolarmente attento, per questo molti dei suoi Pokémon sono affezionatissimi a lui, anche se a volte dimostrano la propria affettuosità in maniera un po' troppo invadente. Forse proprio perché è cresciuto sotto una campana di vetro, è stato più spesso prono a effettuare acquisti non proprio felici, come il Magikarp di un venditore poco affidabile (“Il naufragio dei Pokémon”). James è anche famoso per la sua collezione di Poké Ball “Prima cattura ad Alola, in puro stile Ash!”) e di tappi di bottiglie (“Non è tutto oro quel che luccica”), oggetti risultati molto utili al Team Rocket per la messa in scena di una truffa al torneo della Lega Pokémon dell'Altopiano Blu “Una nuova vittoria”. Forse si stava già preparando per l'Allenamento Pro!


Meowth, proprio così!

Il terzo membro del Team Rocket è anche il più incredibile. La sua abilità nel comunicare usando il linguaggio umano è sorprendente, anche se la storia dietro questa sua abilità è alquanto triste. In origine, infatti, imparò a parlare per impressionare un Meowth femmina di nome Meowzie che preferiva gli umani ai Pokémon e che lo respinse considerandolo un fenomeno da baraccone (“La storia di Meowth”). Con il cuore spezzato, è riuscito a trovare il suo posto nel mondo proprio grazie al Team Rocket.

Anche se comunque un Pokémon, Meowth prende parte raramente alle lotte, preferendo di gran lunga disseminare commenti arguti e aiutare il suo team a eseguire i piani più fantasiosi. In rare occasioni, ha anche permesso a Jessie di impartirgli ordini durante la lotta, ad esempio nel tentativo di vincere una collezione di bambole Pokémon (“Una festa principesca”) e durante una Gara Pokémon (“Gelosia”), finendo sempre per fallire. In fin dei conti, però, qualunque Allenatore vorrebbe un Pokémon come Meowth nella propria squadra: grazioso, carismatico e sempre attento a far felice il suo capo.


Uniremo tutti i popoli

Sempre pronto a buttarsi nella mischia, l'impareggiabile Team Rocket compare anche in alcuni videogiochi Pokémon.

Il loro debutto è stato con Pokémon Versione Gialla, dove Jessie e James risultano tra gli Allenatori avversari più chic. Pare inoltre che abbiano ricevuto una meritata promozione in Pokémon Versione Gialla rispetto alla serie animata Pokémon: nel videogioco, infatti, sono la chiave di volta in ciascuno dei piani del Team Rocket. Il duo è coinvolto nei momenti salienti di ben quattro battaglie contro il giocatore: mentre cercano di ottenere dei fossili al Monte Luna, quando minacciano Mr. Fuji a Lavandonia e, infine, quando difendono Giovanni ad Azzurropoli e Zafferanopoli. Le lotte contro Jessie e James comprendono anche una rara esperienza: Meowth impegnato in una lotta Pokémon senza trucchi!

Il Team Rocket fa un'altra memorabile comparsa in Pokémon Puzzle League. Il formidabile trio si rivela un osso duro non solo nella modalità 1P Stadium, ma anche in quella Spa Service, in cui la visita di Ash intenzionato a rilassarsi un po' finisce per animarsi quando il giovane Allenatore scopre che invece è una trappola architettata dal Team Rocket per tentare di catturare Bulbasaur e Squirtle. I giocatori più esperti sanno inoltre che non c'è scelta migliore del Team Rocket per una partita in modalità 2P Stadium.

Le sottigliezze di questo trio fantasioso passano spesso inosservate, probabilmente infatti ti sarà sfuggita la loro ultima apparizione nei videogiochi. Nell'ormai lontano 2001 fu rilasciato un piccolo sistema di gioco con una scelta limitata di cartucce chiamato Pokémon mini: uno dei giochi per Pokémon mini, chiamato Pokémon Zany Cards, includeva alcuni giochi di carte e vari avversari da sfidare. Jessie e James erano appunto i primi contro cui giocare nelle due modalità di gioco Wild Match e Special Seven.


Decolliamo alla velocità della luce

Neanche il GCC Pokémon è sfuggito alle grinfie del Team Rocket. Il trio appare infatti sulla carta Arriva il Team Rocket! dell'espansione Team Rocket, per essere poi ristampata nelle successive EX Team Rocket Returns (in inglese) e XY - Evoluzioni. Questa carta mostra il poco rispetto del Team Rocket per le regole, facendo girare a faccia in su a entrambi i giocatori tutte le carte Premio. Sono anche tra i pochissimi Allenatori ad avere un mazzo tematico dedicato: proprio i due mazzi tematici dell'espansione EX Team Rocket Returns si chiamano appunto Jessie e James.

Una versione del Team Rocket appare nel manga The Electric Tale of Pikachu (in inglese), una serie separata da Le Grandi Storie a Fumetti che invece ricalca più fedelmente la storia della serie animata Pokémon. In questa serie, il Team Rocket è di nuovo alle prese per strappare Pikachu dalle grinfie di Ash. Il trio appare anche in ogni singolo film Pokémon, persino nel film Scelgo te!

Dopo questa carrellata delle apparizioni del Team Rocket, una cosa è certa: non troverai mai una squadra più chic e carismatica di quella formata da Jessie, James e Meowth. L'Allenatore che comparirà nella rubrica del prossimo mese non potrà mai essere al loro stesso livello!

Torna su