• Un’evoluzione infuocata!
  • Un’evoluzione infuocata!
  • Un’evoluzione infuocata!
  • Un’evoluzione infuocata!

Stagione 15 | Episodio 29

Un’evoluzione infuocata!

In viaggio per Mistralopoli, i nostri eroi decidono di passare la notte al Club di Lotta Pokémon di Don George nel Villaggio delle Astilbe. Qui, assistono a una Lotta in Doppio tra Shamus, con i suoi Guerrieri del Fuoco Heatmor ed Emboar, e Kylan, che ha schierato Mienshao e Watchog. Shamus sconfigge rapidamente l’avversario e, come ricompensa, pretende che Kylan gli ceda uno dei suoi Pokémon. I nostri eroi, udendo inavvertitamente la conversazione tra i due ragazzi, scoprono che Shamus è l’Allenatore che aveva abbandonato Tepig a Quattroventi.

Shamus riteneva, e ritiene tuttora, che Tepig non sia tagliato per la lotta. Ash e Iris insistono perché chieda scusa al Pokémon, ma Shamus non ha alcuna intenzione di farlo.

Don George, allora, propone una Lotta in Doppio tra Ash e Shamus, ma Tepig si rifiuta di battersi, poiché ricorda la tristezza sul volto del ragazzo nel momento dell’abbandono.

Nel corso della lotta, però, Shamus ammette di aver solamente finto di essere commosso e Snivy, anche lei abbandonata in passato, prende le redini della lotta e si batte fieramente contro i Guerrieri del Fuoco che, però, la sconfiggono.

Conscio del passato di Snivy e testimone della sua determinazione, Tepig si evolve in un potente Pignite! La lotta si fa infuocata e Pignite sconfigge in un batter d’occhio entrambi i Guerrieri del Fuoco.

Shamus, sbigottito, propone a Pignite di tornare con lui, ora che ha dimostrato il suo valore. Il Pokémon, però, esprime chiaramente il proprio rifiuto con una fiammata e i nostri eroi possono ripartire per Mistralopoli… insieme a Pignite, naturalmente!

Pokémon in primo piano

Episodi collegati

Torna all'inizio