• Le prime gare
  • Le prime gare

Stagione 6 | Episodio 4

Le prime gare

Arrivati a Città dell'Argento, Ash si imbatte nel suo rivale Gary! Anche lui ha deciso di iscriversi alla Conferenza Argento ed è sempre più determinato a vincere il torneo e a battere Ash!

Mentre Gary, molto sicuro di sé, si reca al Centro Pokémon, Brock conduce gli amici al villaggio degli Allenatori dove saranno alloggiati. Sulla strada incontrano Mr. Goodshow che sta distribuendo palloncini ai bambini: è uno dei suoi compiti in veste di presidente del comitato della fiaccola della Conferenza Argento accogliere i tifosi. Ash gli promette che darà il meglio di sé nella Conferenza Argento!

Nel frattempo, il Team Rocket sta lavorando in un ristorante per racimolare un po’ di soldi, ma i tre finiscono per mangiarsi tutto il cibo dei clienti e vengono cacciati. Ash, Misty e Brock arrivano al villaggio degli Allenatori dove ricevono una stanza di lusso, dotata addirittura di un computer. Ma subito dopo devono recarsi alla selezione degli Allenatori, una serie di incontri in cui gli aspiranti partecipanti si sfidano mandando in campo il proprio Pokémon migliore per cercare di qualificarsi per la Conferenza Argento.

Ash lotta contro Salvador di Fiorpescopoli e viene stabilito dal computer che Ash sceglierà per primo il suo Pokémon. il nostro eroe sceglie Pikachu che dovrà affrontare il Furret di Salvador. All'inizio Furret sembra avere la meglio: attacca Pikachu con Fossa e poi cerca di finire l’incontro con Bottintesta. Ma dopo un po' Pikachu riesce a saltare sul dorso di Furret, a schivarne gli attacchi e a colpirlo con un potente Fulmine, seguito da un Attacco Rapido. Ash vince così la sua prima sfida! Poi, con l'aiuto di Phanpy e Cyndaquil, supera i due incontri successivi e arriva alle semifinali!

Anche Harrison e Gary hanno superato la selezione. Mr. Goodshow ricorda ad Ash che solo 16 Allenatori si affronteranno nelle finali, ma Ash non si fa scoraggiare. Ha intenzione di sbaragliare gli avversari a tutti i costi! La stessa notte Ash non riesce a dormire e va con Pikachu a passeggiare sulla spiaggia.

I due incontrano Gary, anche lui in giro per schiarirsi le idee. Gary ricorda il giorno che ha lasciato Biancavilla che è lo stesso in cui Ash ha ricevuto Pikachu. Si congratula con Ash per essere riuscito ad allevare Pikachu così bene e per il legame di amicizia che li lega. Chissà come sarebbero andate le cose se l’inizio fosse stato diverso? Gary riconosce che entrambi hanno buone chance al torneo, ma questo non gli impedirà di fare di tutto per vincerlo! Anche se chiacchierano come vecchi amici, la rivalità tra i due è palpabile!

La fiaccola della Conferenza Argento sta arrivando a Città dell'Argento e Ash viene avvicinato da due persone che cercano di convincerlo a far domanda per richiedere la targa con l’impronta del Pokémon d’argento, necessaria per la gara. Quando si reca a compilare i moduli, trova il Team Rocket ad attenderlo, che lega Ash e si porta via Pikachu! Gary trova Ash legato, lo slega e i ragazzi si mettono subito a rincorrere il Team Rocket che si va a scontrare con il tedoforo. Pikachu con Fulmine spazza via il Team Rocket, ma il tedoforo si è fatto male.

Mentre Gary lo soccorre, Ash prende il suo posto, corre con la fiaccola nello stadio e accende il braciere con la fiamma sacra: è l’inizio della Conferenza Argento della Lega di Johto!

Pokémon in primo piano

Episodi collegati

Torna all'inizio