• L'altra dimensione
  • L'altra dimensione

Stagione 6 | Episodio 1

L'altra dimensione

Uno strano fenomeno nel cielo attira l’attenzione dei nostri eroi, quando, all’improvviso un Unown precipita giù dritto sulla testa di Misty. L’Unown non si sente bene e non è contento di essere stato separato dai suoi amici. Lo afferma Misty alla quale, quando è stata colpita sulla testa, è sembrato per un attimo di riuscire a leggere la mente dell'Unown! Ha visto una specie di paese delle meraviglie, luogo di provenienza degli Unown, e ne è rimasta affascinata. Brock conosce una leggenda che racconta che gli Unown sono in grado di entrare in contatto telepatico con gli esseri umani, e questo spinge Ash a cercare di riunire Unown ai suoi amici.

Il compito risulta più difficile del previsto visto che gli scienziati credono che gli Unown vivano in un’altra dimensione! Quando l’Unown si risveglia, Ash lo rassicura che farà di tutto per riportarlo a casa.

Il giorno successivo, l’Unown sembra stare un po’ meglio grazie alle cure amorevoli di Larvitar, che si sente molto vicino all’Unown: entrambi sanno cosa significa non avere famiglia o amici. All’improvviso compare il Team Rocket con l’intento di catturare l’Unown! Larvitar prova a fermarli usando Introforza, ma Wobbuffet ha la meglio con il suo Contrattacco.

Per mettere tutti in salvo, l’Unown trasporta Ash e i suoi amici nella dimensione degli Unown dove Togepi e Pikachu assumono delle dimensioni gigantesche mentre Ash, Misty e Brock appaiono minuscoli. I nostri eroi si muovono in scenari diversi: l’inno della squadra degli Electabuzz, un’incursione con Magby e poi Slowking, e Misty comincia a pensare che gli Unown stiano creando una dimensione basata sulle ultime avventure del gruppo. Quando vedono un’immagine di Ash a colori ma di Brock e Misty in bianco e nero capiscono di essere nella mente di Larvitar! Durante il Contrattacco di Wobbuffet il contatto fortuito ha provocato la fusione della mente dell’Unown con quella di Larvitar.

Ash viene risucchiato con gli altri in una parte diversa della mente dove tornano nelle dimensioni normali. Qui sentono una voce lontana dal tono impaurito e appaiono le immagini dei furfanti che hanno rubato l’Uovo di Larvitar. Rimangono molto colpiti dalla tragedia di Tyranitar, la madre di Larvitar, che era stata gravemente ferita durante l’attacco. Questo spiega chiaramente perché Larvitar abbia cosi paura degli esseri umani. Larvitar appare imprigionato in un cespuglio di spine che rappresenta tutto il dolore che ha vissuto quando ancora era nell’Uovo.

Ash, Brock e Misty cercano di liberare Larvitar con l’aiuto di Pikachu, ma i rami spinosi lasciano il posto a una nuova gabbia di ghiaccio. Con un pugno Ash riesce a romperla liberando Larvitar da tutte le angosce passate.

Si ritrovano allora nel mondo reale dove Larvitar ha finalmente imparato ad avere fiducia in Brock e Misty, e Ash fa appena in tempo a ringraziare l’Unown per l’aiuto, quando arrivano altri Unown che lo riportano nel loro mondo.

Pokémon in primo piano

Episodi collegati

Torna all'inizio